Nasce come motore di ricerca ma poi il vestito gli va stretto e comincia a fare di tutto in qualsiasi direzione. Ci siamo abituati e stiamo parlando di Google.

Ultima novità è l’ingresso nel mercato dei domini web.
Grazie a Google Domain, in versione Beta e solo negli Usa, sarà possibile registrare e acquistare il nome di un dominio su Internet.
Stranamente non si intravede nessuna significativa novità all’orizzonte perchè il gigante di Montain View sembra offrire gli stessi servizi di tanti altri competitor. Per il solo fatto però che è un servizio a marchio “Google” sono pronto a scommettere che decollerà facilmente.

Oltre alle estensioni standard come .com e .net (al costo di 12 dollari all’anno, circa 10 euro) è possibile usare nuovi nomi, tra cui .coffee (30 dollari, circa 26 euro) .company (20 dollari, circa 17 euro) e .ninja (19 dollari, circa 16 euro).

Vedi: https://domains.google.com/about/