Chi mi segue su Engage.it, nella mia rubrica dedicata alla Cina, sa che il mio amore per la Cina non stenta a spegnersi.

Poco fa mi sono imbattuto nella lista dei 50 Brand che più hanno comandato in Cina nel 2013. Non per forza saranno i più conosciuti ma l’elenco rispecchia un po’ anche questo.

Li copio e incollo, facendo notare come tra i primi 5, ve ne siano due che sono pure internet player: Baidu, il motore di ricerca cinese equivalente a google, e Tencent, multisfaccettata società proprietaria, tra le altre cose, di WeChat.