LOREALLe sempre eterne macchinette. Quelle che ci sono in tante grandi realtà aziendali o nelle stazioni metropolitane e ferroviarie. Quelle che erogano caffè ma anche bibite, snack e gelati. Quelle che in aereiporto ti vendono anche le cuffiette per l’ipod dimenticate a case, o il kit per raderti. Le macchinette. Quelle.

E l’Oréal Paris che cosa si è inventata di nuovo?

Niente di particolare ma rilancia il settore beauty partendo dal sottosuolo. A New york sono appena comparse le prime macchinette che vendono i loro trucchi (rossetti, mascara, eyeliner, smalti). Non solo. Una camera è in grado di percepire i colori che indossi e proporti il trucco che meglio ti si addice. Geniale. Soprattutto perchè una recente ricerca inglese dice che 1 donna su 3 si trucca mentre va a lavoro. E quindi, se il rossetto l’hai dimenticato a casa, ora sai dove recuperarlo 😉
Menti malate del marketing, tutta la mia stima.

P.S.
Tu che magari stai pensando: “Figo!”, sappi che per questa cosuccia, che per ora dovrebbe durare solo fino alla fine dell’anno, L’Oréal ha investito tra i 700.000 e $1 milione di dollari.
La tua azienda potrebbe fare lo stesso? 😉