Tempo di novità in casa Amazon con il lancio  del nuovo servizio Login and Pay che permette agli utenti di accedere ed acquistare negli shop on line affiliati, utilizzando sempre il loro Amazon account.

Soluzione vantaggiosa  sia per l’utente,   in termini di sicurezza e semplicità d’accesso (niente più account multipli),  che per gli e-shop affiliati   che,  integrando il servizio login and pay, avranno l’opportunità di sviluppare  il loro giro d’affari, operando all’interno dell’enorme bacino di utenza dei clienti Amazon. Tra i merchant che stanno già  utilizzando il nuovo servizio, troviamo:  Build.com, l’inflight wifi provider Gogo e  Autoplicity.

Tutto bene ma… quanto è furba Amazon? In questo modo potrà sapere che cosa gli utenti delle reta comperano, a quali prezzi e su quali siti. In poche parole, se la cosa si diffonde, controlleranno capillarmente le informazioni di tipo shopping e nulla mi vieta di pensare che, in un non lontano futuro, potranno far convergere direttamente sul loro sito tutti quegli utenti che comperavano altrove…