google-glass1Vi ricordate degli occhiali ai raggi X? Il sogno dei ragazzi degli anni ’90, poter guardare la biancheria intima delle persone, e anche oltre, attraverso degli occhiali speciali: oggi si può fare molto ma molto di più con i Google Glasses, i super occhiali della realtà aumentata..

E come non pensare allora alla sfera del sesso? Sono sicura che la maggior parte di noi l’ha fatto pensando alla possibilità che i Glasses danno, poter vedere e compiere più azioni contemporaneamente con un semplice clic degli occhi.

Ma c’è chi ci ha pensato davvero, a sfruttare la potenzialità degli occhiali di Google per la una nuova frontiera del punto G, ovvero il mondo del porno.

Mikandi, uno store dedicato alle App per adulti per dispositivi Android, ci aveva già provato qualche mese fa, andando contro le restrizioni della casa di Montain View che vieta qualsiasi riproduzione di materiale sessualmente esplicito, e ci ha riprovato ora diffondendo su Youtube un trailer che mostra come potrebbe essere un film “over 18” realizzato con i Glasses.

Ma se vi aspettate scene di fuoco, realtà aumentate, sesso in 3D e cose futuristiche vi sbagliate: il video ha un taglio più ironico-comico che erotico, mostrando le possibili funzionalità degli occhiali durante scene di sesso, che strappano sicuramente più sorrisi che commenti hard, nonostante protagonisti del video siano due famosi pornostar, James Deen e Andy San Dimas, che si sono prestati a questa divertente ripresa.

Insomma, aspettando reazioni o divieti ufficiali da parte di Google, se vorrete trascorrere una serata di intimità guardando in streaming la vostra finale di Champions, vi basterà correre ad acquistare i Google Glasses! Ma attenti uomini, potremmo decidere di acquistare un nuovo paio di scarpe nel frattempo! 🙂