Se siete appassionati di tecnologie e mondo digitale, ma non solo, avrete sicuramente sentito parlare negli ultimi mesi dell’ultimo ritrovato di tecnologia che dovrebbe ancora una volta cambiare la nostra vita di tutti i giorni, ovvero i Google Glasses, gli occhiali firmati Google in grado, così dovrebbe essere, di farci vedere tutto ma proprio tutto quello che vogliamo..

Ma attenzione, non stiamo parlando di occhiali a raggi X per vedere attraverso cose o indumenti! (tutti almeno una volta nella vita li avremmo voluti 🙂 ) ma di speciali occhiali in grado di offrire una vera e propria “realtà aumentata”, ovvero di farci vedere realtà concreta e realtà virtuale nello spazio di due lenti.

Wow, ma come? Semplice, pronunciando la parola magica: “Ok Glass”, e gli occhiali vi mostreranno proprio davanti agli occhi tutto ciò che volete, informazioni, mappe, immagini, video..tutto senza cliccare da nessuna parte ma solo grazie a comandi vocali e in tempo record potrete vedere tutto ciò che volete oltre che scattare foto, registrare video, e soprattutto…fare acquisti!

Tutto fantastico certo, divertentissimo, ma perché Google dovrebbe farci questo “regalo”? Naturalmente, tutto è business, e ciò traspare chiaramente anche dalle parole di Carlo D’Asaro Biondo, presidente Google per l’Europa Meridionale e Orientale, Africa e Medio Oriente – “…E non credo sarà un business solo per Google…“, proprio perché tutti gli operatori legati al settore e-commerce potrebbero sfruttare la nuova ondata di richiesta da parte degli utenti, con nuove applicazioni per acquisti on line, azioni di marketing e quant’altro..Ma quando e come arriverà tutto questo? E soprattutto, siamo sicuri di volerlo davvero?

Ancora non si sa di preciso, ma nel frattempo, dateci un occhio! 🙂

http://www.youtube.com/watch?v=v1uyQZNg2vE